Noi

Noi

La nostra missione

“Casa Matteo Varese” nasce da un desiderio: una vita buona per i giovani.

È un desiderio diventato luogo di pensiero, di progettazione e di esperienze concrete nelle quali adulti e ragazzi possono aprire finestre di speranza per dire che un futuro buono c’è: è nelle relazioni, nella cura dell’altro, nel rapporto tra generazioni, nel rispetto del creato, nell’incontro con la bellezza, nel contributo che ciascuno può dare per la Vita.

È un desiderio che diventa spazio reale di incontro che profuma di “casa”, realizzazione di percorsi pensati ad hoc per ogni singolo ragazzo, laboratorio dove la creatività diventa generativa di bene.

Per tutti, ma con una predilezione per i più giovani, come voleva Don Bosco.

7 agosto 2020 – dopo aver aperto la via “Il Giovane Guerriero” sulle Grandes Jorasses (Monte Bianco) con Matteo della Bordella e Luca Moroni, Matteo Pasquetto, 26 anni, Alpinista esperto, Guida Alpina di Varese, perde la vita per un incidente di montagna. Nasce così il Comitato Casa Matteo Varese con lo scopo di dare casa, appunto, a progetti, iniziative, attività per adolescenti e giovani, per aiutarli a liberare i loro talenti. Operiamo in rete con chi condivide con noi il desiderio di costruire INSIEME ai giovani e non solo PER i giovani una vita buona, attiva, piena, gioiosa. Come è stata quella del giovane Matteo.

Matteo

7 agosto 2020 – dopo aver aperto la via “Il Giovane Guerriero” sulle Grandes Jorasses (Monte Bianco) con Matteo della Bordella e Luca Moroni, Matteo Pasquetto, 26 anni, Alpinista esperto, Guida Alpina di Varese, perde la vita per un incidente di montagna.

Scopo e oggetto

Il comitato

Il Comitato si propone di perseguire finalità di solidarietà sociale; non ha scopo di lucro, è apartitico e svolge esclusivamente attività di beneficienza a favore di soggetti o enti ritenuti meritevoli in relazione all’opera svolta in ambito umanitario, sociale, educativo e solidale, con una particolare predilezione per progettualità con e per i giovani.
Presidente del Comitato e Tesoriere
Sposati dal 1990, abbiamo in comune – oltre lo stesso tetto da un sacco di anni – la passione per le camminate in ambiente
Organizzatore
Fratello più piccolo, anzi unico, di Matteo, abbiamo avuto in comune nella vita praticamente solo i genitori (e non è poco): lui ha tentato
Organizzatore
Una laurea in biologia nel cassetto, un lavoro da video maker e fotografa di eventi sportivi (ma non solo) in montagna (ma non solo),
Vice presidente
Vivo a New York, dopo aver vissuto un paio d’anni in Argentina. Sono Istruttore Nazionale di Alpinismo, entusiasta partecipante della Maratona di New York,
Pur non essendo “tecnicamente” nel Comitato, sogno con Marina e Valter, sin dall’inizio, una “casa” per giovani e adolescenti. Sono suor Cristina Merli, salesiana
Segretaria
Vivo a Milano e succhio dalla città energia, vitalità, cultura, hobby e, forte anche della mia carriera di Assistente Sociale oltre che della mia

I Nostri Partner

Gli enti, le realtà, le associazioni e le persone che ci sostengono e con cui collaboriamo.